Musei Naturalistici

GEMMANO - Museo della Riserva di Onferno

Le grotte di Onferno rappresentano un complesso carsico di notevole valore la cui esplorazione scientifica completa, effettuata dalla speleologo Quarina, risale al 1916. Un fiumiciattolo sotterraneo ha scavato queste grotte gessose dando luogo a cunicoli, stanze, anfratti che si sviluppano nel sottosuolo per circa 750 metri complessivi. Al pubblico sono aperti circa 400 metri di percorso spettacolare: grandi stanze con le rare conformazioni dei "mammelloni", ampi corridoi segnati dal corso d'acqua sotterraneo e una delle più numerose e varie colonie di pipistrelli che si trovi in Italia.

All'uscita della grotta altri 400 metri di percorso in un ambiente tra acqua, roccia, piccole cavità e splendida vegetazione. Sopra il promontorio che sovrasta le grotte c'è il borgo di Onferno, un tempo vero e proprio castelletto rurale, oggi recuperato a strutture ricettive e di ristorazione. La riserva naturale è di 123 ettari, tutelati per il loro indubbio valore naturalistico dato dalla presenza di una vegetazione densa e ricca, di una fauna con presenza di animali selvatici rari, di una geologia particolare con formazioni di gessi e calanchi.

Tra i principali itinerari sono indicati il sentiero della Madonna della Pioggia, il sentiero del Faggio e il sentiero botanico. Annesso al Centro Visite delle grotte, ricavato nella antica Pieve di Santa Colomba e che rappresenta ovviamente il punto obbligato per le migliori escursioni nella zona e all'interno della cavità, si trova il Museo naturalistico realizzato con finalità espositive e didattiche. Vengono illustrate le emergenze che caratterizzano le grotte e la Riserva dal punto di vista vegetazionale, faunistico, geologico. E' inoltre presente un giardino botanico.

 

Sede e orari d'apertura

Sede:

via Provinciale Onferno 54
47855 Gemmano (RN)
Tel. 0541.984694 - 335.7020834
info@grottedionferno.com
www.grotteonferno.it

Ingresso:

* Intero € 9,00
* Ridotto € 6,00 
(bambini sotto 1 m di altezza a 12 anni, over 65, gruppi di 15 pax paganti)
 

Dal 26 febbraio al 1 marzo
Domenica 11-16

Dal 7 marzo al 10 giugno
Sabato 13,45-17,30
Domenica 11-17,30
Per gruppi apertura su prenotazione dal lunedì al venerdì

Dal 16 giugno al 9 settembre
Tutti i giorni 11-18,30

Dal 15 settembre al 14 ottobre
Domenica 11-17,30
Per gruppi apertura su prenotazione dal lunedì al venerdì

Dal 21 ottobre al 31 dicembre
Domenica 11-16

Aperture straordinarie
Lunedì 6 gennaio 11,30-15,30
Lunedì 9 marzo 11-17,30
Mercoledì 25 marzo 11-17,30
Giovedì 1 novembre 11-16,00