Musei Naturalistici

RAVENNA - Museo Ravennate di Scienze Naturali

Inaugurato nel 1970, il Museo Ravennate di Scienze Naturali "Alfredo Brandolini", ha sede nella frazione di Sant'Alberto distante pochi chilometri da Ravenna e situato alle porte del Parco del Delta del Po. Il Museo comprende una preziosa collezione ornitologica raccolta da Alfredo Brandolini, naturalista ravennate dei primi anni del '900. Il patrimonio museale comprende inoltre altri reperti provenienti da donazioni esterne e attualmente contiene quindi collezioni ornitologiche ed entomologiche, a cui si aggiungono raccolte di uova e nidi, collezioni di rettili, mammiferi e conchiglie, non solo presenti nel territorio emiliano romagnolo, ma anche esotici. Sono presenti inoltre un fondo di minerali e uno etnografico, lascito di naturalisti del territorio. La parte allestita del Museo concretizza il desiderio della famiglia Brandolini di rendere pubblici e non vanificare studi e ricerche di una vita intera; animata da questo impegno la collezione esposta, che si riferisce al territorio emiliano romagnolo, si propone di contribuire allo sviluppo della comunità locale, sensibilizzandola alla biodiversità faunistica ma non solo.

La parte non allestita invece rimane come luogo di sperimentazione e di ricerca, potenziale centro propulsivo per iniziative legate alle generazioni presenti e a quelle future, mirate alla diffusione di informazioni su ecosistemi anche diversi da quelli che le circondano, per generare rispetto e desiderio di protezione di un ambiente, che viene progressivamente distrutto senza nemmeno conoscerlo. La sede del museo è situata presso uno storico edificio santalbertese denominato il Palazzone, che assume la funzione di sede museale tramite un progetto architettonico che ricontestualizza gli oggetti sia rispetto ad un ambiente dai forti connotati naturalistici sia rispetto ad un manufatto che storicamente riveste la vocazione tipica di passaggio e scambio. Il Palazzone era infatti originariamente Hostaria di viandanti, commercianti e pellegrini. Recentemente ristrutturato, esso offre quindi un ambiente idoneo ad ospitare un museo naturalistico per la sua struttura peculiare di fabbrica cinquecentesca deputata al commercio e simbolo di conoscenze e di scambi culturali.

     
Sede e orari d'apertura


Via Rivaletto, 25 48020 Sant'Alberto, Ravenna
Tel: 0544529260, 528710 - Fax: 0544528710
E-mail: infonatura@comune.ra.it
Sito internet: www.natura.ra.it

Orario di apertura:

da settembre a giugno:
martedì, mercoledì: 9.30-13.00
da giovedì a domenica 9.30-13.00 14.30-18.00
(Aperto tutti i giorni su prenotazione
per un numero minimo di 15 persone)

da luglio ad agosto:
giovedì e venerdì: 9.30-13.00
sabato e domenica 9-13.00 14.30-19.00
(Aperto tutti i giorni su prenotazione
per un numero minimo di 15 persone)

Giorni di chiusura:
lunedì, 25 e 26 dicembre, 1 gennaio

 

Ingresso:

Intero € 3.00

Ridotto € 2.00
per persone oltre 65 anni;
bambini in età scolare (scuola obbligo);
obiettori di coscienza;
associazioni ed enti convenzionati;
gruppi con un minimo di 15 persone paganti.

Gratuito per diversamente abili;
bambini in età pre-scolare;
accompagnatori di gruppi;
giornalisti.
Per i cittadini della Circoscrizione di Sant'Alberto ingresso gratuito nelle giornate di giovedì e venerdì.